27.3.07

Klà Magister, saggetia pillolem post-partitam




Credo mi riuscirà difficile capire il titolo che ho scritto in questo latinum sconosciutus!
La partita è finita 4 a 1... Per loro...
Brutta, orrenda, non saprei come definirla, loro non erano niente di che, noi invece sembravamo dopate di camomilla! Sapete che non mi piace il doping, per cui la prossima volta evitiamo di sponsorizzare la Bonomelli grazie...
Comunque, siccome la Klà manda talvolta mail illuminanti, come non dare spazio a questa creatività / saggezza / simpatia / verità ?
"Mie piccole pulcinotte,
ci sono un paio di cose che questa sera vorrei davvero dirvi.
Vorrei dirvi di stare tutte serene, perchè se ognuna di voi si sente di aver giocato da cacca e di essere stata la principale responsabile del penoso risultato di stasera, vi rassicuro che, almeno a livello di consecutio temporis, l'Oscar della Colpa va a me! Strabiliate? No, è assolutamente vero, ma noi portieri abbiamo la croce di essere gli estremi difensori e la delizia però di non essere mai sgridati. Bè, sorpresa delle sorprese, sul primo gol ho sbagliato io! E' inutile che la Cà mi mandi a quel paese, è inutile che Sara dica maccome, è inutile che Rita faccia no-no con l'espressione dolce. Ho le prove scientifiche! Nella scatola nera del mio cervello è infatti conservata la consapevolezza di aver pensato, mentre uscivo contro l'attaccante, "ci vado coi piedi - oh no che vaccata - il solito errore - cazzo - la palla è dentro". Testuali parole. Già, dovevo andarci con le mani, ovviamente. I portieri sono lì apposta per usare queste appendici, ovviamente. Ma ho avuto paura e non ho fatto quello che in realtà so fare e che in allenamento mi viene, ovviamente. Come tutte voi quando vi capita di sbagliare, ovviamente! Per cui calma e sangue freddo, tranquille e rilassate. Tocca a tutti sbagliare, passerà.

Eppoi vorrei dire a Nady di essere serena, che quello che deve fare lo sa e questa consapevolezza deve essere la cosa che conta di più, mentre tutto (e tutti) il resto può andare a culo!
E vorrei dire a Ele di correre correre correre, perchè è una meraviglia vederla fare sei giri di campo mentre allo sbalordimento attonito e ammirato delle altre mancano solo i popcorn tipo cinema.
E vorrei dire a Simo di tirare di più e passarla meno, porco cane, ho fame e voglio ste paste!
E vorrei dire a Gaia di andarci convinta, qualsiasi cosa faccia, perchè è lei il futuro della squadra (la nostra piccolina!)
E vorrei dire a Rita di piantarla di chiedere scusa e pensare piuttosto a quale rito voodoo-shatzu-occheccazzonesoio praticare sul suo ginocchio per farlo guarire presto e bene.
E vorrei dire a Cà che anche se lei si agita e si fa schiaffeggiare, a me dà sempre tanta sicurezza.
E vorrei dire a Dani che l'ammiro davvero, in quanto il suo ruolo è il più difficile di tutti, perchè (andate a rileggere sopra) ha la croce ma non la delizia.
E vorrei dire a Sara che l'aspetto alla prossima partita, e mi piacerebbe aspettarla senza doverla anche minacciare, perchè è grande grossa e pacioccona ma anche brava, in fondo, e non tanto in fondo come crede lei, solo perchè è due volte che non si sente di aver giocato bene: sono solo due volte su quindici partite, per sfiga le ultime due di fila, ma 2/15 fa sempre 0.13333333periodico in qualunque fottuto caso, perchè la matematica non è un'opinione.

E vorrei anche dire a tutte che, da mercoledì 4 in poi (quindi lasciando perdere dopodomani), dobbiamo cercare (e io per prima primissima, mea culpa e brutta cacacazzo) di fare il secondo allenamento. Anche senza allenatori. Perchè è una cosa che ci manca un sacco, anche se magari non ce ne accorgiamo o sembra incredibile, ma è la sola differenza tra il girone d'andata e ora. Col cuore in mano, vi scongiuro credetemi, se riusciamo a riprendere il ritmo di allenamento che avevamo quattro mesi fa, possiamo ancora metterlo nel.. deretano.. a tutti! TUTTI!!! (seguirebbe lunga lista, ma per ragioni di spazio e di orario notturno non la allego. Se qualcuno la richiede può rivolgersi a Klà allo 05xxxxxxxxx, oppure via mail a xxxxxx@xxxxxx.it. Grazie.)
E dopo questo spendere e spandere saggezza tutt'intorno, finalmente vi saluto e vi auguro tanti sogni d'oro, di argento e di brillanti. Perchè accontentarsi? Noi si vuole la botte piena, il marito ubriaco e i grappoli d'uva ancora sulla vite!! O no?!?! :-D
Bacibaci"
Klà

3 comments:

Anonymous said...

Ma io sarei il barbogio nell'immagine???
Hee hee hee..
:)
Klà

Sar@ said...

eh direi proprio di si! mi ha fatto tenerezza! Comunque ti rassicuro: è comparsa l'immagine cercando con google immagini la parola "saggio"!
; D

Cama said...

Brave..ma potevate inviarla anche ai mister questa mail!!..vabbeh,ci si vede domenica...ciao!