4.5.08

Breve riflessione decontestualizzata e impertinente


Penso che si potrebbe innescare un circolo virtuoso cominciando a dare più visibilità agli sport -che non voglio definire minori ma diversi dal calcio- senza snaturarne i valori e l’identità. Penso che i calendari non mercifichino lo sport, ma le figure “protagoniste” delle foto. Il calcio è mercificato non certo per i calendari, ma perchè è in tv ogni sera.
Poi c’è molta ipocrisia attorno agli sport diversi, sto aspettando che alle olimpiadi si alzi un coro unanime di santi che vorrebbero più spesso questi sport in tv, ma come al solito non cambierà niente!
Poi attorno al rugby si sono dette troppe cose, ad un certo punto è diventato il simbolo della pulizia, neanche fosse il viakal, con la solita ipocrisia.
La verità è che qualunque sport ci fosse in Italia visibile come il calcio sarebbe occupato dalla violenza e da tutti gli effetti collaterali del potere.




OKNotizie
Ti piace questo post? Votalo su OKNotizie!

5 comments:

Luca said...

In effetti qui di visibilità ce n'è molta :)))))).

P.s. per me hai perfettamente ragione.Bacio,Lu

Beppone said...

Da ex giocatore di baseball.. quoto in toto.. :D

Sar@ said...

@ Luca: grazie grazie grazie!
@ Beppone: baseball...Mitico!
Avresti voglia di scrivere qualcosa su questo, qualsiasi cosa? Anche una cipolla rossa se vuoi! Se vuoi e se puoi naturalmente...

Beppone said...

Ci provo.. te lo prometto.. ;)

Sar@ said...

Grazie mille! ; D