15.1.07

SIR ENRY














Ieri si sono conclusi i campionati europei di pattinaggio su ghiaccio a Collalbo, in provincia di Bolzano. C'era così caldo che gli atleti hanno gareggiato senza nessun problema all'aperto, gli spettatori non erano minimamente infreddoliti (da notare i cappelli degli olandesi), e all'orizzonte si intravvedeva neve solo sulle alte cime...

Europei nel segno di Enrico Fabris, il veneto sempre sul podio nelle quatttro distanze. Ha vinto i 500 metri davanti al fenomeno Kramer (è stata con lui la sfida in tutte le specialità), i 1500 sempre battendo l'olandese, che invece ha prevalso nei 5000 e 10000 metri, lunghezze meno congeniali all'italiano...Nel computo totale (nel pattinaggio si sommano i quattro tempi) ha vinto sempre l'olandese. Aspettiamo adesso i mondiali di Calgary, dove il mitico Enry sfiderà anche gli americani...
Comunque è veramente emozionante guardare quelle gare, in cui gli atleti hanno uno stile talmente perfetto che sembra non faciano fatica, e invece arrivano alla fine stremati, quando hanno speso tutte le energie e fanno fatica a stare in piedi...
Commozione, stupore, poesia

2 comments:

yekai886 said...
This comment has been removed by a blog administrator.
Anonymous said...

LUNGHEZZA PERFETTA!!!!!!!!

Cama,vai pianoooooooo...che ho pauraaaaaaaaa